PRESA SPORTIVĂ

Comentarii pe marginea articolelor aparute in mass-media.

Moderator: grup_moderatori

Scrie răspuns
Avatar utilizator
george_7002
suporter
suporter
Mesaje: 898
Membru din: 12 Iul 2013, 08:14

PRESA SPORTIVĂ

Mesaj de george_7002 » 22 Mar 2017, 07:00

Cu greu mă hotărâi să deschid acest subiect... după cele trăite de suporterii "ŞTIINŢEI" în ultimii ani cu aşa zisa "presă sportivă" :o: Zic totuşi să încercăm să vedem si partea plină a paharului :lol: deşi încă am mari dubii cum că în România chiar ar exista presă sportivă :)- ... Dar se pot expune şi subiecte din presa sportivă internaţională(subiecte despre Craiova fotbalistică şi sportivă in general) De exemplu:

1.Craioveanul Gabriel Liviu Balica, jurnalist al Redacției Sport Radio România, a fost premiat de Consiliul Asociaţiei Presei Sportive (APS) din România , pentru transmisiile de la campionatul European de Fotbal Euro 2016. APS recompensează activitatea jurnaliștilor care s-a făcut remarcată pe parcursul unui an.

Consiliul asociaţiei i-a recompensat cu un Premiu Special pe Cătălin Tolontan, Mirela Neag şi Răzvan Luţac (Gazeta Sporturilor), pentru anchetele efectuate în serviciul public.
Jurnalistul craiovean Gabriel Liviu Balica, a fost premiat de catre Asociatia Presei Spotive, alaturi de colegii sai de la Redactia Sport Radio Romania, pentru transmisiile de la campionatul European de Fotbal Euro 2016.
Premiul TV a fost adjudecat de postul DolceSport, pentru pachetul de programe realizat la transmisiile de la Euro 2016, iar Premiul acordat Presei Scrise a fost câştigat de Andru Nenciu, de la ProSport.
Cea mai veche organizaţie profesională a ziariştilor profesionişti din ţara noastră, care anul acesta, pe 2 decembrie, va împlini 90 de ani, a acordat, în pas cu dinamismul actual al profesiei, pentru prima oară un Premiu pentru blog sportiv, trofeul pe 2016 revenind ziaristului freelancer Lucian Oprea, autorul blogului http://www.oprealuciansport.wordpress.com.
Premiul TV a fost adjudecat de postul DolceSport, pentru pachetul de programe realizat la transmisiile de la Euro 2016, iar Premiul acordat Presei Scrise a fost câştigat de Andru Nenciu, de la ProSport.

Sursă: Craiovaforum.ro

2 ESCLUSIVA TMW - Ag. Gustavo: "Stagione positiva. Grazie all'Universitatea"
17.03.2017 15.35 di Stefano Sica articolo letto 605 volte
© foto di Sarah Furnari/TuttoLegaPro.com
ESCLUSIVA TMW - Ag. Gustavo: "Stagione positiva. Grazie all'Universitatea"
Ha obiettivi di grandezza l'Universitatea Craiova, club rumeno rinato nel 2013 sulle ceneri del vecchio FC. A prendersi carico di questa nuova avventura il patron Mihai Rotaru, con l'immediata promozione in Liga 1 nel 2014, un quinto e un ottavo posto negli anni successivi. Entro l'inizio della prossima stagione dovrebbe essere inaugurato un nuovo impianto da 40mila posti costruito con fondi pubblici e che ospiterà le gare dei Leoni attualmente presieduti da Marcel Popescu. In squadra milita, come noto, il brasiliano classe '91 Gustavo. E col suo agente Gaetano Montalbano abbiamo fatto il punto sulla stagione dell'ex Salernitana, Novara e Messina.

Come prosegue l'adattamento del calciatore?
"Direi molto bene. Dopo tanti anni in Italia non era facile cambiare paese, abitudini e cimentarsi in un calcio diverso. Lui ci è riuscito alla grande ed oggi è un giocatore molto importante per l'Universitatea. Ma già in sede di presentazione, quando fu acquisito, si era capito che il club lo reputava tra i big del mercato. Per questo bisogna ringraziare Marcel Popescu e Mihai Rotaru. Gustavo è stato protagonista di prestazioni importanti sia da trequartista sia da esterno d'attacco. E ha messo a segno tre reti, l'ultima contro la Dinamo Bucarest quando risultò il migliore in campo dei suoi".

Perché la scelta a suo tempo di emigrare in Romania?
"Perché questo è un club ambizioso che ha una storia molto prestigiosa. La nuova dirigenza ha voluto peraltro creare delle basi solide proprio per cancellare le disavventure degli ultimi anni. E ora i risultati stanno proiettando l'Universitatea ai fasti di un tempo. La regular season è finita e ora ci sono i play-off. L'obiettivo della società è quello di agguantare l'Europa. Il club vuole primeggiare e lo stesso Gustavo aveva intenzione di lottare per qualcosa di importante. Non è un caso che abbiamo preferito questa destinazione ad altre estere nonostante le buone offerte che ci avevano fatto pervenire".

Che scenari di mercato si possono aprire per il brasiliano?
"Lui è legato all'Universitatea fino al 2019 e lì sta bene. Il nostro obiettivo è quello di farlo diventare un calciatore di caratura internazionale. E potrà riuscirci per le qualità che ha. Poi vedremo se si apriranno nuovi mercati per lui. Di sicuro, in Italia ci rientrerebbe solo dalla porta principale".

Sursă: tuttomercatoweb.com
Imagine
Imagine Un popor care nu îşi cunoaşte istoria este ca un copil care nu îşi cunoaşte părinţii!

Scrie răspuns